Afghanistan. Il fallimento della "liberazione" delle donne

donne afganistanIl conto alla rovescia è cominciato e si concluderà l'11 settembre, una data simbolicamente infelice per la conclusione dell'intervento americano in Afghanistan che proprio da quella data aveva preso il via. Sono passati vent'anni e con il ritiro delle truppe - non solo americane - entro l'11 settembre l'Afghanistan dovrebbe tornare "libero". La guerra più lunga sostenuta dagli Usa presenta un bilancio fallimentare.  -- In Afghanistan molti temono questo ritiro, soprattutto le donne, e gli attentati degli ultimi giorni, che hanno preso di mira una scuola femminile (a Kabul, 60 vittime) e studenti che preparavano l'esame per accedere all'università nella provincia di Logar (30 vittime), giustificano le preoccupazioni. Poco importa la rivendicazione, la matrice è nell'estremismo islamico che non è stato eliminato, anzi è stato alimentato dalla    ...segue